ricette di cucina italiane, cucina italiana, cucina regionale, vini, ingredienti, utensili, erbe
pasta, menu, afrodisiaci, crepes, primi piatti, carne, calorie, dessert, contorni, verdure
pesce, uova, cuoco, antipasti, focaccia, parmigiano, basilico, amaretti, risotto, pomodoro
ricette di cucina ricette erbe vini ingredienti consigli di cucina utensili da cucina scrivi a ilmenu registrati a ilmenu
Ingredienti Nel Sito
 
- ACETO BALSAMICO -
L'aceto balsamico si prepara passando attraverso tre fasi: la fermentazione alcolica, l'ossidazione acetica e l'invecchiamento.
Sono utilizzate in prevalenza botticelle in legni di rovere, castagno, gelso, ciliegio, frassino e ginepro, ognuno dei quali cede un particolare aroma all'aceto.
Mentre il processo di acetificazione per il comune aceto si alimenta con il vino, per produrre l'aceto balsamico il processo alimentato col mosto cotto.
Il processo d'invecchiamento dura diversi anni; il prodotto ha una gradazione alcolica di almeno sei gradi.
Caratteristiche nutrizionali
 
Kcal: 100
Proteine: 0
Grassi: 0
Carboidrati: 24,8
Curiosità:
L'aceto balsamico ha origini in gran parte sconosciute.
La prima testimonianza risale al 1046 (poema Vita Mathildis del monaco Donizone che racconta della richiesta di un aceto perfettissimo fatta a Piacenza dall'imperatore di Germania Enrico II al marchese di Toscana Bonifacio).
Nel rinascimento l'aceto balsamico compare sulle tavole di re e duchi, in particolare a Ferrara, presso gli Estensi.
Nell'Ottocento in Emilia era costume arricchire la dote della nobildonna che si maritava con vaselli di aceto balsamico pregiato e batterie di botticini dal contenuto prezioso.


Copyright 2002-2018 All rights reserved.